Casa Papa Francesco
S.ta San Pietro 14, Sanremo

“FONDO EMERGENZA FAMIGLIE”

“FONDO EMERGENZA FAMIGLIE”
UN “SERVIZIO-SEGNO” DELLA DIOCESI A FAVORE DELLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTA’


La difficile situazione economica conseguente alla grave crisi finanziaria mondiale e ad alcuni aspetti incontrollati del mercato globale, hanno sollecitato tante diocesi italiane ad incrementare il proprio impegno in favore delle molte  ersone che hanno perso il posto di lavoro o che, per problemi di malattia o per difficoltà impreviste, non riescono più a condurre una dignitosa vita familiare e personale.
Anche la Diocesi di Ventimiglia-Sanremo, attraverso la Caritas, intende promuovere un segno di prossimità verso le famiglie che si trovano a vivere una condizione di forte difficoltà sociale istituendo un fondo di solidarietà
denominato ”Fondo emergenza famiglie”.
Durante la Quaresima, in occasione della Domenica di carità, le parrocchie della Diocesi hanno raccolgono a favore del progetto. Tali offerte permettono di costituire il Fondo che potrà essere alimentato con ulteriori contributi di singoli, Associazioni, Fondazioni, Istituti bancari, Aziende, Enti Pubblici.
I Centri di Ascolto diocesani di Sanremo e Ventimiglia e le Caritas parrocchiali sono quotidianamente in contatto con persone e famiglie con problemi più o meno gravi, con difficoltà temporanee o di lungo periodo per le quali si cerca di intervenire in collaborazione con i servizi sociali dei Comuni, dell’ASL ed altre Associazioni.
Nel 2009 sono stati circa 50.000 gli interventi socio-sanitari, assistenziali ed educativi effettuati (ascolto, accompagnamento, aiuti alimentari e vestiario, accoglienza notturna, mensa, assistenza per pratiche burocratiche, ricerca lavoro, attività formative e borse lavoro,…) in favore di circa 3.000 persone e famiglie.
Funzionamento del fondo:
I fondi raccolti e quelli che si raccoglieranno nei prossimi mesi saranno utilizzati secondo il consolidato stile Caritas, mediante l’elaborazione di progetti che limitino l’assistenzialismo e promuovano stili sociali giusti e solidali.
Le domande potranno essere presentate attraverso le parrocchie ed i Centri di ascolto diocesani e verranno valutate da una Commissione diocesana.
Per contribuire:

 Opere Pontificie e Diocesane – IBAN: IT 04 Q 05035 49 100 1 7457 000 6609

Back to Top
http://livregratis.fr/ - http://club-ebook.fr/