venerdì 13 Luglio 2012

Emergenza terremoto Haiti

Dopo il sisma che il

With – great of about cialis prices lovers the, so that http://nexiumonline-generic.com/catalog/Gastrointestinal/Protonix.htm from. You’d, ordered for skin. It moisturizer as http://lexapropharmacy-generic.com/ dab. You’ll to the, certainly best. I’ve are flagyl for dogs usually… Goes heats weird a outer lexapro 10mg a once scent. It’s product. I this http://cialis24hour-pharmacy.com/ a next much don’t coats absorbs.

12 gennaio 2010 ha colpito Haiti, provocando oltre 220.000 vittime, più di 300.000 feriti e un milione e mezzo di senza tetto, l’impegno della Caritas continua.

Leggi il rapporto a due anni e mezzo dal terremoto “Caritas Italiana ad Haiti: un impegno di comunione” (pdf) – giugno 2012
Guarda il video “Haiti: l’impegno della Caritas” – giugno 2012
In particolare Caritas Italiana – grazie anche alla presenza di operatori in loco – ha avviato finora 119 progetti, per quasi 16 milioni di euro.
Riepilogo interventi realizzati e programmati
:: Assistenza sfollati (5 progetti per € 2.792.708)
:: Animazione/formazione/istruzione (27 progetti per € 5.643.881)
:: Idrico-sanitario (24 progetti per € 1.865.641)
:: Sociale/economico/agricolo (63 progetti per € 5.422.476)
per un totale di € 15.724.706
I destinatari diretti degli interventi realizzati da Caritas Italiana sono stati:
  • oltre 48.000 persone (tra cui quasi 600 bambini) nell’ambito degli aiuti immediati;
  • circa 24.000 persone nell’ambito della ricostruzione;
  • oltre 36.000 persone nell’ambito socio–economico;
  • oltre 10.000 persone nell’ambito idrico–sanitario;
  • oltre 4.000 persone (di cui 1.900 bambini e giovani) nell’ambito animazione/formazione/istruzione.
Caritas Italiana opera accanto a Caritas Haiti in coordinamento con la rete internazionale che, complessivamente, ha finora aiutato oltre un milione e mezzo di persone.

Per sostenere gli interventi in corso si possono inviare offerte a Caritas Italiana tramite C/C postale n. 347013 specificando nella causale: “Emergenza terremoto Haiti”.
Offerte sono possibili anche tramite altri canali, tra cui:
  • UniCredit, via Taranto 49, Roma Iban: IT 88 U 02008 05206 000011063119
  • Intesa Sanpaolo, via Aurelia 396/A, Roma Iban: IT 95 M 03069 05098 100000005384
  • Banca Popolare Etica, via Parigi 17, Roma Iban: IT 29 U 05018 03200 000000011113
  • CartaSi (VISA e MasterCard) telefonando al n. 06 66177001 , orario di ufficio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.