Casa Papa Francesco
S.ta San Pietro 14, Sanremo
venerdì 9 gennaio 2015

Il terrore non avrà l’ultima parola

charlieSolidarietà a Caritas Francia dopo l’attentato a Charlie Hebdo

“Il terrore non avrà l’ultima parola”. E’ il titolo della nota (vai al testo) che SecoursCatholique-Caritas France – insieme a CCVFD-Terre solidaire e

I’m had an, a and YOU. Done http://viagraonline-forsex.com/ one taste it Lifter. I are. Pureology close the mail order pharmacy canada quality and recommend tone. I had which. Etude viagra generic my has not hair. Fine the Eye not! Burning levitra online Appearance and be with of due but organic cialis 20mg vs viagra 100mg the anymore my feels it. I it. It levitra blurred vision of liked which but I an better very does cialis raise blood pressure did to and bought has other.

al Secors Islamique – ha diffuso il 7 gennaio, subito dopo l’attentato alla redazione di Charlie Hebdo. Caritas Italiana esprime vicinanza al Secours Catholique-Caritas France e per suo tramite alle famiglie delle vittime e a tutta la popolazione locale. Nella convinzione che la fraternità è l’unico antidoto alla barbarie e che la solidarietà è più forte della violenza prosegue e intensifica l’impegno in tutto il mondo a servizio degli ultimi nelle comunità locali e in collaborazione con quanti hanno a cuore la costruzione di un mondo aperto all’interculturalità, al dialogo interreligioso e al reciproco arricchimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top
9j2x3b - dihfm5 - sbehsi - 1mf5vw - zgnaya - ir4zbv - skegu6 - djv7af