giovedì 20 Dicembre 2012

POVERI SENZA FUTURO

 Cndividiamo una bella riflessione degli Amici della Caritas di Savona
Cari amiche e amici,ecco i nostri auguri per un sereno Natale e la “solita” riflessione natalizia. 

Non c’è bisogno di andare a cercare i dati dell’Istat, o quelli dei nostri servizi, per rendersi conto che siamo più poveri. Potremmo metterci qui a dire ancora una volta le migliaia di persone incontrate, le decine migliaia di pasti, di notti in accoglienza, le poche o tante risorse in denaro erogate a chi ha bisogno: fotografia che scorre veloce senza impressionare più nessuno, a parte le grida un po’ esagerate dei giornali. Stiamo toccando con mano che la povertà è qualcosa che ci riguarda, non solo nel fare il bene, ma ci tocca di persona.  Abbiamo passato un anno impegnativo: ci hanno torchiato con le tasse, abbiamo visto chiudere e non riaprire le fabbriche, fallire diverse attività commerciali, anche l’edilizia ha avuto un arresto. Eppure riusciamo ad incassare anche questa situazione: si da fondo ai pochi risparmi e si campa come si può.

LEGGI TUTTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.