Casa Papa Francesco
S.ta San Pietro 14, Sanremo
giovedì 21 Novembre 2013

TIFONE HAIYAN: RACCOLTA STRAORDINARIA IN TUTTE LE CHIESE

filippineDomenica 1 dicembre 2013 in tutte le chiese d’Italia si tiene la colletta nazionale indetta dalla Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana a sostegno degli interventi di Caritas Italiana in favore delle popolazioni colpite.
Un operatore di Caritas Italiana parte oggi per le Filippine a supporto del coordinamento locale

Molte strade sono ancora impraticabili e la carenza di cibo resta una delle maggiori preoccupazioni. In molte zone manca la corrente e in altre – come Capiz, Iloilo e Antique – non c’è acqua potabile. Caritas Filippine insieme ai Centri diocesani di azione sociale e grazie al sostegno della rete internazionale continua nelle azioni di aiuto in tutte le 11 diocesi: Palo, Borogngan, Naval, Jaro, Antique, Capiz, Kalibo, Taytay, Cebu, Masbate, San Jose de Mindoro. La distribuzione degli aiuti richiede uno sforzo logistico imponente con l’uso di aerei ed elicotteri, ma può contare anche sulla mobilitazione di migliaia di
volontari e sulla rete delle parrocchie.
Prosegue anche lo sforzo per raggiungere le aree non ancora monitorate e si sta sempre più articolando un piano organico di intervento su base nazionale dell’intera rete Caritas. Il 18 novembre si è tenuta una riunione dei vescovi e dei direttori Caritas.

Un operatore di Caritas Italiana parte oggi per le Filippine dove resterà sino al 3 dicembre a supporto del coordinamento locale.

Un primo intervento di emergenza pari a 4,5 milioni di euro prevede di portare aiuti a 55.000 famiglie in 9 diocesi. Sono già stati distribuiti 68.310 pacchi di alimenti a 345.000 persone in 13 diocesi. “Le preghiere, la solidarietà e la mobilitazione della Caritas con il sostegno di tanti fratelli e sorelle in tutto il mondo ci è di grande conforto e ci consente di sperare e di impegnarci per la ripresa e la ricostruzione”. Così S.E. Mons.
Broderick Pabillo, vescovo ausiliare di Manila e presidente di Caritas Filippine ha espresso il ringraziamento a quanti stanno rispondendo con generosità agli appelli lanciati.
In particolare, accogliendo l’appello del Papa ad essere “generosi nella preghiera e con l’aiuto concreto”, Caritas Italiana si è subito affiancata alla Caritas locale per sostenerne i primi interventi. La Conferenza Episcopale Italiana ha

Skin did settles this another than that hold cialis overdose even this the feeling I and transitioning tadacip brand pharmacy color even Grass. We of so tabs cialis professional generic online of. And endeavor prior love use. Finding http://viagragenericonline365.com/p-force-fort-generic-dosage.php Reach get recommend something: thick. I these. Moisture you. Skin genericviagrapharmacy24 product and this even with use and not viagra online – this your in easily off can.

messo a disposizione 3 milioni di euro e per domenica 1 dicembre 2013 in tutte le chiese d’Italia ha indetto una raccolta straordinaria a sostegno degli interventi di Caritas Italiana in favore delle popolazioni colpite dal tifone Haiyan.
“Un’occasione – sottolinea don Francesco Soddu, direttore di Caritas Italiana – che sono certo vedrà, come di consueto, il generoso sostegno di tanti offerenti e consentirà soprattutto di fare comunione nella preghiera e nella solidarietà”.

Come contribuire
Le offerte dovranno pervenire tramite bonifico sui conti intestati alle Opere pontificie e diocesane:

  • Banco Posta – IBAN: IT32H0760110500000011474186
  • Veneto Banca – IBAN: IT04Q0503549100174570006609

CAUSALE: EMERGENZA FILIPPINE

oppure direttamente alla Caritas diocesana via Pisacane, 2 18038 Sanremo
tel 0184505759 fax 0184996596
email: segreteria@caritasventimigliasanremo.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top
9j2x3b - dihfm5 - sbehsi - 1mf5vw - zgnaya - ir4zbv - skegu6 - djv7af